Conferimento del dottorato Honoris Causa della Facoltà di Filosofia e Scienze Umanistiche al Prof. Claudio Magris

11.05.2017 | 18:00
Claudio Magris

Claudio Magris
Bildquelle: Paolo Magris

Introduzione: Prof. Dr. Peter-André Alt (Presidente della Freie Universität Berlin)
Saluto e Conferimento:
Prof. Dr. Claudia Olk (Preside della Facoltà di Filosofia e Scienze Umanistiche)
Laudatio
: Prof. Dr. Bernhard Huß

Claudio Magris (nato 1939 a Trieste) è scrittore, germanista e traduttore. Dal 1967 scrive regolarmente per il quotidiano Il Corriere della Sera. Oltre a innumerevoli studi scientifici e monografie, la sua opera pluripremiata comprende romanzi, racconti, lavori teatrali, resoconti di viaggio e saggi. Ha tradotto in italiano testi di Büchner, Grillparzer, Kleist, Ibsen e Schnitzler. I suoi libri sono stati tradotti in più di 30 lingue. È membro di importanti istituzioni culturali come la Akademie für Sprache und Dichtung in Darmstadt (dal 1978), la Akademie der Künste in Berlin (dal 2001) e l'Accademia dei Lincei in Rom (dal 2006). Magris ha ottenuto numerosi riconoscimenti, fra gli altri il Premio Antonio Feltrinelli (1987), il Premio per la Letteratura Prinz-von-Asturien (2004), il Friedenspreis des Deutschen Buchhandels (2009), l'Orden Pour Le Mérite (2014), il  Großes Bundesverdienstkreuz mit Stern (2015).
La Freie Universität Berlin è la prima università tedesca che conferisce il dottorato Honoris Causa a Claudio Magris.

Invito al Conferimento Honoris Causa a Claudio Magris
Iscrizioni: italzen@zedat.fu-berlin.de o 030-838 52231 

Volantino dell'evento da scaricare (PDF)
Comunicato stampa da scaricare (PDF in tedesco)
Nella serie Dedika 2017 in cooperazione con l'Istituto Italiano di Cultura Berlino

Zeit & Ort

11.05.2017 | 18:00

Freie Universität Berlin, Habelschwerdter Allee 45, Hörsaal Ia